Legends


clyde_e01_submitted_jpg_display.jpg
Oggi si parla di Best. L’altro Best, non il mitico Georgie, bensì Clyde, a suo modo anch’egli una leggenda, un’icona, un simbolo. Forse non del calcio, a dispetto di qualità fisiche e atletiche comunque non disprezzabili, sicuramente però dell’intera popolazione di colore, essendo stato uno dei primi giocatori neri a […]

Clyde Best


63georgebest.jpg
Gli ultimi trenta giorni del 1963, in Inghilterra, furono scossi dalla Beatlemania, che esplose delirante e prepotente per non fermarsi mai più. Il 29 novembre 1963 infatti i “quattro ragazzi che scioccarono il mondo” pubblicarono il singolo “I want to hold your hand”. La canzone, che fu composta al pianoforte da […]

Il giorno in cui George Best divenne The Best


tonybook.jpg
L’inglese è una lingua curiosa. Se “main” significa principale, più importante, “Maine” invece è il nome della celebre strada di Manchester che diede il nome a uno degli stadi più belli del Regno Unito: Maine Road, appunto! Ora, giocando sulla pronuncia identica dei due vocaboli, se c’è un atleta del […]

Tony Book, the Maine man



gsprake.jpg
Gary Sprake, portiere gallese (di nascita e di maglia nazionale) fu l’estremo difensore per 12 anni del famoso e vittorioso “Dirty Leeds” dei 60s e primi 70s allenato da Don Revie. Quella squadra, che raccolse meno di ciò che avrebbe potuto pur vincendo campionato, coppa delle fiere (attuale uefa), coppa […]

Gary Sprake: careless hands


stanb.jpg
Un aneddoto e una “sentenza”: per descriverlo, anche a chi non l’ha visto giocare, non serve altro. L’aneddoto. Sunderland-QPR, ultima di campionato della Second Division 1972-73 (l’attuale Championship, la cadetteria inglese, ndr). Stanley Bowles è la talentuosa mezzala sinistra dei biancoblù londinesi, da un mese già promossi in First (arriveranno […]

Stan ” the man “


banks70.jpg
Ai Mondiali di Messica 70 l’Inghilterra uscì di scena ai quarti, ma il suo portiere Banks compì su Pelè un miracolo rimasto nella storia… 1970, Messico. Si gioca a Guadalajara, poco più di mille metri di altitudine, quindi un caldo feroce. Inghilterra e Brasile debbono battersi a mezzogiorno perché alle […]

La parata impossibile